Giovanni Manzoni Piazzalunga

Nato nel 1979 a Cochabamba (Bolivia). Vive e lavora a Milano.

Artist Description

GiovanniManzoniPiazzalunga_fotoDiplomato all’Accademia di Brera, Giovanni Manzoni Piazzalunga è in primis un disegnatore che utilizza il disegno come linguaggio incisivo dell’arte contemporanea. Giovanni Manzoni indirizza la sua ricerca sull’arte rinascimentale, da Michelangelo in poi, della quale è un appassionato conoscitore. Da questo ricchissimo filone d’arte egli trasferisce nel disegno, nella pittura e nella grafica alcuni valori che riconsidera e interpreta con sensibilità nuova.
Dipinge prevalentemente su carta utilizzando materiali semplici, come la matita, il carboncino, la grafite, le foglie macerate, i pastelli, combinati con macchie da fondi di caffè e con bitume. La sua produzione, che esprime la personale concezione artistica e rispecchia le sue esperienze esistenziali, comprende diversi cicli poetici.

Tra le Esposizioni Personali (selezione): nel 2014 tri-personale a BRERART la Settimana dell’Arte Contemporanea a Milano; 2011 la collettiva “Intralci”, Fondazione Mudima, Milano; nel 2013 la mostra “Piccole credenze” presso 77art gallery, Milano; nel 2005 “Giovanni Manzoni e Cesare Manzoni” Galleria d’Arte l’Ariete, Ponte S Pietro, Bergamo.
Tra le Esposizione Collettive (selezione): 2012 la partecipazione al Festival delle Lettere presso lo Spazio Oberdan di Milano; “Come tu mi vuoi”, Galleria Amy–d, Milano; nel 2010 “Cartacea”, Galleria delle Battaglie, Brescia; nel 2003 “Ritorno a Itaca” alla Galleria San Fedele di Milano; “Salon primo” al Museo della Permanente di Milano, presentato da Ercole Negroni; la partecipazione ad “Helios art award 2003” presso il Museo della Scienza e della Tecnica di Milano.

Map