Richard Gabriel

nato nel 1964 a Pampanga, nelle Filippine.

Artist Description

foto_gabrielRichard Gabriel è nato nel 1964 a Pampanga, nelle Filippine.
Cresciuto in una famiglia di politici e professionisti, ma armato di un’innata e profonda curiosità di conoscere le arti, dà una svolta al suo destino nel 1989 quando si trasferisce in Italia.
Studia all’Accademia di Belle Arti di Brera, seguendo il Corso Libero del Nudo e il Corso di incisione e ornato. Nel 1997 diventa assistente dell’artista Carla Tolomeo e intraprende un vero e proprio viaggio di esplorazione nei linguaggi dell’arte. Il suo nome appare in tutti i cataloghi d’arte della Tolomeo ed è presente in molte mostre internazionali.
Tra le sue collaborazioni si annoverano Hermes, l’Hotel Meurice a Parigi, Blumarine, il Museo Puskin di Mosca, l’Asia Museum di Seoul e Sicis Next Art.
I suoi traguardi e successi nel campo delle arti visive, riconosciuti in Europa e in altre parti del mondo, hanno avuto un’eco anche nella sua madre patria tanto che il presidente delle Filippine Gloria Macapagal Arroyo lo ha insignito con il 2007 Bagong Bayani Award (categoria della Cultura e delle Arti), riconoscimento dato ai filippini di spicco che vivono e lavorano all’estero.
Nel 2009 ha iniziato a lavorare a Pietrasanta la modellazione del marmo e della ceramica.
L’incontro con Massimo Gentile dello Studio Francesconi lo ha introdotto nella struttura come uno degli artisti più qualificati e dal 2010 lavora professionalmente in questo campo presentando al pubblico le sue meravigliose creazioni.

Tra le Esposizioni Personali (selezione): nel 2013 la mostra personale presso la Galleria Sartori di Mantova e la personale presso lo spazio Doppiomondo di Pietrasanta; nel 2012 la personale “Costes” a Forte dei Marmi.
Tra le Esposizioni Collettive (selezione): nel 2014 è invitato a una mostra collettiva presso il MAXXI – Museo nazionale delle arti del XXI secolo, a Roma e nello stesso anno partecipa alla collettiva “Fibre Filippine” a Cassano D’Adda, Milano; nel 2013 si ricorda il progetto “Brilliant Excellence du Monde” a Forte dei Marmi; nel 2012 presenta una bipersonale con Giovanna Biondi, intitolata “Orme d’artista” presso la Fondazione Museo Piaggio a Pontedera; nel 2011 è inserito nel progetto “Il Matrimonio dei Sensi” curato da Gabriella Gianmiola in via Tortona a Milano.

Map

Via Pietro Giannone 6